ABC Dog Training | Servizi
18626
page-template-default,page,page-id-18626,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,vertical_menu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

Servizi

In cosa siamo bravi

Educazione cinofila di base

In questa fase iniziale si insegnano i segnali di base per una corretta relazione uome-cane. Tra questi si lavorerà sul Seduto, il Terra, il Resta, la Condotta al guinzaglio, ,il Fermo, il Richiamo, il Lascia e tanto altro ancora….

Puppy class – Corso dedicato ai Cuccioli

Socializzazioni tra cuccioli. Come interagiscono i cuccioli con altri cuccioli? Insegnamento dei segnali di base tra cuccioli intervallati da momenti di gioco.

Relazione cani-bambini

Chi ben comincia è a metà dell’opera! Insegnare ai bambini come relazionarsi con i cani, spiegare loro come non farsi fraintendere per poterci giocare in sicurezza, ecco cosa si propone in questo percorso specifico per i più piccoli.

Socializzazioni

Durante le classi di socializzazioni impareremo a far interagire cani adulti fra di loro senza conflitti. Lezioni di gruppo.

Stage per educatori cinofili e/o veterinari

Attività specifiche per gli addetti ai lavori.

Progetti nelle scuole e Attività Assistite con gli Animali 

Dal 25 Marzo 2015 con la Conferenza permanente per i rapporti tra lo stato, le regioni, e le province autonome di Trento e Bolzano vengono introdotte in Italia le Linee Guida sugli Interventi Assistiti con gli Animali, i cosiddetti I.A.A.  In base agli ambiti di attività, gli I.A.A. si classificano in:

  • Terapia assistita con gli animali (T.A.A.)
  • Educazione assistita con gli animali (E.A.A.) e
  • Attività assistita con gli animali (A.A.A.)

Queste ultime sono “interventi con finalità  di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale. Nelle A.AA. la relazione con l’animale costituisce fonte di conoscenza, di stimoli sensoriali ed emozionali; tali attività sono rivolte al singolo individuo o ad un gruppo di individui e promuovono nella comunità il valore dell’interazione uomo-animale al fine del reciproco benessere”.

Consulenze pre e post affido

State pensando di prendere un cane? Non sapete se prenderlo in canile o in allevamento? Cucciolo o adulto? Un meticcio o un cane di razza? Maschio o femmina?

Vi aiuteremo nella scelta del vostro cane in base alle vostre esigenze e affrontando i pro e i contri di ogni aspetto, sviscerando la questione in modo da non fare scelte errate che potrebbero portare a problemi gestionali una volta che il cane è arrivato a casa

Dog Trekking e passeggiate a 6 zampe

ABC DOG Training propone passeggiate/dog trekking con i vostri amici in luoghi adatti a loro, percorsi per tutta la famiglia. Le passeggiate si svolgono prevalentemente la domenica e possono prevedere una sosta gastronomica in agriturismi o simili per la valorizzazione del territorio.

Per maggiori dettagli si rimanda alla sezione EVENTI del nostro sito

Nosework Scent Detection

Letteralmente Rilevamento Sostanza attraverso l’utilizzo del naso, quindi del fiuto.

L’attività di NSD sta riscuotendo sempre più successo all’interno delle già numerose discipline cinofile. Attraverso l’imprinting di un’odore, il cane, con il solo aiuto del suo fiuto impara a cercare, trovare e quindi segnalare la sostanza.  Questo porta il cane ad uno sviluppo maggiore della sua autonomia  attraverso l’utilizzo dell’olfatto, che gli permetterà di acquisire maggiore fiducia in sé stesso, di sentirsi appagato, e fortificherà il rapporto con il proprietario. Per saperne di più, vi invito a leggere il seguente articolo

http://www.tipresentoilcane.com/2013/05/15/nose-work-scent-detection-una-nuova-disciplina-tutta-da-scoprire/

Preparazione Cani da allerta diabete – Progetto Serena Onlus

Un giorno mi arriva un messaggio via Whatsapp con la locandina di un’associazione: Progetto Serena Onlus. Ne avevo sentito vagamente parlare ma non mi ero mai veramente informata sull’argomento ma la locandina diceva che avrebbero presentato la loro associazione ad un incontro a Ancona. Andai, più per curiosità che per altro. Poi comprai il libro, neanche per me a dire il vero, ma per un collega che voleva leggerlo. “Vuoi leggerlo?”, “Perché no? Lo leggo e te lo ridò”. Due giorni dopo avevo letto il libro e avevo deciso che volevo provarci. Provare ad aiutare a preparare i cani per l’allerta al diabete. Chissà se mai ne avrei avuto le capacità? Ma da istruttore di Nosework, un po’ di “naso” nelle cose le ho, e quindi mi sono lanciata.

Da qui nasce la mia amicizia con Progetto Serena Onlus (http://www.progettoserenaonlus.it/). Il percorso è solo all’inizio, ma mi auguro che faremo un bel po’ (come si dice a Pesaro) di strada insieme.